Ha ottenuto una buona partecipazione la 1░ edizione del "Primo Candiani"

"Un torneo riuscito a suon di gol"

"I ragazzi si sono divertiti e le gare hanno suscitato interesse: un esperienza da ripetere"

Soddisfatti tutti i dirigenti dell' A.S. Ticinia Robecchetto per l'ottimo successo ottenuto con la prima edizione del torneo "Primo Candiani".

Tante le formazioni presenti alla manifestazione e tanto anche il pubblico, che ha voluto seguire da vicino le gare. Al torneo, intitolato alla memoria di Primo Candiani e che si Ŕ potuto realizzare grazie alla collaborazione tra la societÓ di calcio di Robecchetto con Induno e la T.R.C. Tessitura di Robecchetto Candiani, hanno partecipato: i Pulcini '94 (6 squadre si sono sfidate per la vittoria finale), i Pulcini '92/'93 (6 formazioni) e gli esordienti '90/'91 (8 squadre).

Dopo una settimana di sfide, a suon di gol, finalmente sabato 5 ottobre si sono svolte le tanto attese finali per il terzo e quarto posto,nonchŔ per il primo e secondo posto. Dalle 15 infatti, al campo comunale di via Ugo Foscolo i giovani atleti si sono dati battaglia. Queste le gare che hanno tenuto col fiato sospeso tutto il pubblico: nella cattegoria Pulcini '94 la gara per il terzo e quarto posto tra il Vela Mesero - Bienate Magnago Ŕ stata vinta dal Vela Mesero per 3-0; Pulcini '92/'93: Bienate Magnago - P.S.F. Pontevecchio, 3-2 ; mentre nella cattegoria Esordienti, vittoria del Pontevecchio sull' A.C. Ossona per 1-0. Alle 19, invece, spazio alle finali per il primo e secondo posto. Pulcini '94: Juventus Club Novara - Arconatese, 8-0 ; Pulcini '92/'93: Vela Mesero - A.S. Ticinia 0-0 (2-1 dopo i calci di rigore) ; gruppo Esordienti : Juventus Club Novara - A.S.Ticinia, 2-0.

Contenti dei risultati i dirigenti dell'A.S. Ticinia:"Le squadre - dice il direttore sportivo Paolo Merli - si sono comportate molto bene. Visto il  buon successo della prima edizione pensiamo di ripetere l'iniziativa anche il prossimo anno. I ragazzi si sono divertiti molto prendendo confidenza tra di loro ed anche i genitori hanno seguito con grande interesse le diverse gare"