La Ticinia Robecchetto è riuscita a tornare in vetta

A sole due giornate dalla conclusione del campionato di calcio di terza categoria del legnanese, il Ticinia Robecchetto si è riportato in testa alla classifica del girone A. La travolgente vittoria per 4-1 di domenica sul Vizzola Ticino, ha permesso ai robecchettesi di superare in classifica il S.Stefano Ticino, bloccato sull' 1-1 ad Arnate. Con un solo punto di vantaggio per i bianco-blu sarà necessario vincere le ultime due gare stagionali, conquistando così la promozione immediata in seconda categoria evitando lo spauracchio dei play-off.

"La partita con il Vizzola - ci racconta il dirigente del Ticinia, Aurelio De Dionigi - l'abbiamo dominata alla grande se si esclude un periodo di rilassamento di un quarto d'ora, ma quando eravamo già sul 3 a 0 per noi! Le prossime gare contro Casorezzo e Buscate, non sono certo facili, ma noi nel primo posto ci speriamo. Dopo la brutta esperienza dell'anno scorso, i play-off vorremmo evitarli. I l morale è alto, e tutti i giocatori sono in piena forma. Con questi presupposti ce la possiamo fare!"