Oratoriana Vittuone - Ticinia 0-1

Venerdì 19 settembre 2008.

Per la prima gara del campionato juniores 2008/2009 Girone B il Ticinia è di scena a Vittuone nell’anticipo contro l’Oratoriana di venerdì 19 settembre.

Grosse novità prima di tutto a livello di staff tecnico.

Nuovi sia il mister che gli accompagnatori, dopo che Fabio Macchi aveva egregiamente traghettato la squadra fino al termine della scorsa stagione:

Loris Rocchi (Dirigente Responsabile), Michele Fortunati (massaggiatore)  e Giovanni Ruggiero (accompagnatore e guardalinee)  compongo con il mister Andrea Vismara il team dedicato dal presidente Ivano Cesco e dal diesse Paolo Merli alla categoria juniores.

Ticinia schierata con 4 difensori: Contino, Ruggero, Ardito e Morelli da destra a sinistra, davanti al bravo portiere Corrioni.

A centrocampo 2 incontristi Negrini e Cardani; Rizzi e Marchesi sulle fasce, con Jasenko a supportare l’unica punta De Pace.

Parte forte l’Oratoriana che sfiora per tre volte il vantaggio nel giro di dieci minuti; i veloci attaccanti di casa mettono in seria difficoltà la retroguardia guidata dall’ottimo Ardito.

Col passare del tempo il Ticinia prende le misure e si riorganizza.

L’occasione più grossa capita sui piedi di Rizzi che al 40’ chiama il portiere avversario ad un grande intervento.

Si rientra e dal primo minuto del secondo tempo c’è Torretta al posto di Marchesi, con De Pace spostato sulla fascia.

La squadra prende coraggio e dietro non sbaglia un pallone.

Corrioni è chiamato solo ad un volo plastico su tiro da fuori ma nulla più.

Il Ticinia ha un paio di belle occasioni con De Pace e Torretta e si mantiene costantemente nella metà campo avversaria.

La partita sembra avviata sullo zero a zero, ma proprio al novantesimo su un tiro di Torretta la palla salta male, il portiere non la trattiene, De Pace si fionda sul pallone e realizza l’1-0. Due punti forse in più di quanto si meritasse che danno entusiasmo al gruppo dopo una intesa preparazione estiva.

La gara finisce dopo qualche minuto di recupero.

 

da www.vismasport.tk